/  Design   /  IDDA STUDIO

IDDA STUDIO

Sono cresciuta tra New York City e l’isola Eoliana di Lipari. Ho avuto un’educazione creativa ed ero immersa nella cultura americana e italiana che ha avuto un’enorme influenza sul fatto che diventassi un artista. Ho studiato pittura alla Rhode Island School of Design (RISD) e nel 2019 ho avviato Idda Studio come un modo per portare in vita i miei dipinti attraverso il tessuto. Amo la versatilità del tessuto, i pezzi possono essere indossati come un pareo o una sciarpa, appesi al muro come un quadro o usati come decoro in casa. Con Idda Studio, lavoro anche su una serie di commissioni interne personalizzate per spazi residenziali, spesso portando i miei progetti su oggetti, mobili e illuminazione.

Cosa ti appassiona?

Ho molte passioni dal cinema italiano all’architettura barocca, dalla cucina siciliana ai viaggi. Traggo ispirazione da tutte queste passioni e dalla mia identità di donna siciliana. Il nome “idda” (che in dialetto siciliano significa “lei”) è un modo per celebrare e abbracciare la femminilità.

Quando lavori a un progetto, da dove cominci?

Inizio ogni progetto con un concetto in mente e spesso guardo a riferimenti storici come rovine romane antiche, divinità mitologiche o racconti popolari italiani. Per me l’idea e l’estetica guidano il lavoro e quindi il materiale (che sia pittura, tessuto o ceramica) mi permette di essere creativa e spontanea.

Come definiresti il tuo stile?

Non credo che il mio lavoro si adatti a uno stile specifico, ma richiama invece molti approcci diversi. Ad esempio, sono interessata al design, all’arte e all’artigianato e le mie opere sono sia scultoree che funzionali. Uso spesso anche colori vivaci, motivi decorativi e motivi classici che ricordano il Mediterraneo. Amo fare riferimento alla storia ma mantengo anche un approccio contemporaneo alla mia pratica.

Cosa ti ispira?

Sono più ispirata da altre donne creative che hanno il potere nelle proprie discipline e campi di lavoro. Alcune delle mie artiste preferite e le più grandi ispirazioni sono Niki de Saint Phalle, Georgia O’Keeffe, Nicola L, Françoise Gilot, Patti Smith e Louise Bourgeois. Tutte queste donne sono state leader che hanno cambiato il corso della storia.

Qual è il tuo progetto preferito fino ad oggi e perché?

Lavoro a stretto contatto con il mio partner, che è un architetto, su una serie di progetti su commissione per gli spazi interni dei clienti che includono lampade in ceramica, piastrelle e tappezzeria personalizzata. Amo poter tradurre i miei progetti in uno spazio immersivo che permetta alle persone di convivere con il lavoro. In questo momento sto progettando piastrelle per un caminetto personalizzato.

Come descriveresti il tuo processo creativo?

Sono molto collaborativa e amo lavorare sulle partnership. Il mio lavoro è versatile, quindi amo poter lavorare con marchi di moda, d’interni e lifestyle.

E per adesso su cosa stai lavorando?

Sono entusiasta di aver appena lanciato per la prima volta una nuova linea di cuscini! I disegni presentano dipinti vivaci originali e sono realizzati in Italia con seta di alta qualità. Sono versatili e perfetti per la casa, sono innamorata di questi design.

PHOTOGRAPHY BY MARILI FORASTIERI

In che direzione vedi andare il mondo del design?

In questo momento, in un’era post-covid, siamo in un momento in cui le persone stanno a casa e cercano di investire nei loro spazi abitativi per renderli belli e confortevoli. Vedo un aumento dei progetti residenziali e so che continuerà. Penso che arte e design si stiano fondendo insieme e ci sia un nuovo interesse per l’artigianato, il design artigianale e sostenibile. Le persone vogliono oggetti di design unici che abbiano storie e siano realizzati da artisti.

Quanto conta per te il Made in Italy?

Per me, è importante che i miei lavori in tessuto siano di provenienza etica e realizzati con la massima qualità disponibile. I cotoni italiani e la seta sono tra i migliori al mondo. Poter lavorare con artigiani, artigiani e marchi storici italiani non solo si basa sulla storia, ma continua a supportare queste aziende e la missione di Idda Studio.

Website:

https://www.iddastudio.com/

Instagram:

https://www.instagram.com/iddastudio/

LA GALLERIA

The magazine for Italian Fashion & Design lovers.

 

CONTACT US

mail@lagalleria.pl

Pick a language: