/  Photography   /  Elena Maggiulli

Elena Maggiulli

Intervista a Elena Maggiulli:

Mi chiamo Elena Maggiulli, ho 28 anni e sono una fotografa italiana nata a Roma.

Come è nata la tua passione per la fotografia?

Ho sempre avuto la passione per la fotografia e da più di due anni mi sono specializzata in fotografia di ritratto e moda. La ragione è dovuta al fatto che tramite questo tipo di fotografia riesco a esprimere me stessa, i miei stati d’animo e le mie sensazioni.

ELENA MAGGIULLI

C’è, o c’è stato, qualcuno o qualcosa che ha influenzato il tuo lavoro?

Il mio lavoro viene influenzato ogni giorno da ciò che mi circonda, dalle città che visito, dalle persone che conosco, dagli eventi che accadono, dai film che vedo, e dalle fotografie degli artisti che seguo.

Quali sono i tuoi riferimenti e ispirazioni principali?

Per un periodo ho vissuto a Parigi, è una città che mi ha dato tanto sia a livello personale che fotografico. La sua atmosfera, un po’ nostalgica, romantica, a volte malinconica, certamente ispirano la mia fotografia, probabilmente perché sono concetti che spesso mi rispecchiano.

PHOTO BY ELENA MAGGIULLI

Quali fotografi ti hanno maggiormente ispirata?

Sono tanti i fotografi emergenti dai quali traggo ispirazione. Alcuni nomi sono: Tom Craig, Fanny Latour Lambert, Noémi Ottilia Szabo, Felicity Ingram. Ma tra tutti è sicuramente stata fondamentale Marta Bevacqua, che mi ha aiutata molto e alla quale ho avuto il piacere di fare da assistente.

Che cos’è la bellezza per te?

Per me la bellezza è un concetto soggettivo, è un equilibrio o disequilibrio tra gli elementi che dona piacere a chi lo osserva.

PHOTO BY ELENA MAGGIULLI

Come fotografo di moda, hai bisogno di uno stylist, un  parrucchiere e un make-up artist. Come scegli questi membri decisivi del team?

Nel mio ambito è fondamentale poter collaborare con un team professionale e competente. Tutte le figure presenti sul set sono importanti, senza di loro non sarebbe possibile realizzare un lavoro completo e preciso nei minimi dettagli. Scelgo il mio team sulla base di diversi elementi, prima di tutto la loro competenza nell’ambito, la qualità del loro lavoro e, non meno importante, la compatibilità a livello empatico. Per me è essenziale che durante un lavoro si crei un ambiente piacevole ed equilibrato.

La foto di cui sei più fiera?

Sono legata a tutte le foto che ho scattato in questi anni. In particolare a quelle che realizzate a Parigi insieme a Jazzmine Berger, una fantastica persona e modella eccezionale. Ci sono molto legata perché mi ricordano un bellissimo periodo della mia vita.

Come hai affrontato il lockdown a livello creativo?

Ho trascorso i mesi di lockdown a Parigi. In quel periodo sono uscita poco da casa, ho iniziato a disegnare con la tavoletta grafica, ho organizzato pranzi, cene e compleanni con i miei coinquilini, ho scattato foto a distanza con modelle in altre città, ho passato molto tempo al telefono con i miei cari e i miei amici… e ho visto tutte e 10 le stagioni di Friends!

Instagram:

https://www.instagram.com/elena.maggiulli/

LA GALLERIA

The magazine for Italian Fashion & Design lovers.

 

CONTACT US

mail@lagalleria.pl

Pick a language: